Avendo lavorato in una lunga serie di grandi progetti infrastrutturali in tutta l'Irlanda, l'operatore-titolare Richard Collins, della Collins Plant Hire, conosce bene l'importanza di flessibilità e affidabilità nei lavori di scavo.

 

Richard ha recentemente investito in un escavatore gommato Hyundai HW140 nuovo di zecca, con peso operativo di 13.880 kg. Richard ha acquistato la macchina dalla concessionaria Hyundai CE Whelan Plant Sales, con sede nella Carrowdotia, Contea di Clare.

 

La macchina è stata fornita come pacchetto dalla Whelan Plant Sales completa di rotatore inclinabile Engcon EC219, riequipaggiato nel cantiere Whelan, oltre che di un sistema di controllo macchina Leica iCON iXE2 2D, fornito e installato da Eoin Genochi, tecnico dei controlli macchina Leica presso Levelling Equipment Services (LES), con sede nella Contea di Kildare.

 

Commentando la sua decisione di acquistare un escavatore Hyundai CE, Richard ha detto: "Acquistai la mia prima Hyundai, modello Dash 7, dalla Whelan nel lontano 2004, e l'ho trovata una macchina ottima e molto affidabile - l'ho tenuta sette anni! Successivamente, l'ho data in permuta per un'altra Hyundai Dash 9, rimasta in servizio fino all'inizio di quest'anno, ossia fino a quando ho deciso di acquistare una Hyundai nuova di zecca per fronteggiare la mole di lavoro in costante aumento."

 

"Oltre all'incremento dei contratti di lavoro, i fattori che mi hanno spinto ad acquistare una nuova Hyundai sono molteplici. Innanzitutto, c'era la concessionaria – Whelan offre un servizio "secondo a nessuno" ed è un'azienda fantastica con cui averci a che fare – e poi sapevo che l'escavatore Hyundai è una grande macchina. Anche il prezzo era ottimo, così come il pacchetto finanziario offerto da Whelan.

 

Ritengo che le Hyundai siano la gioia di ogni operatore – l'elevato comfort in cabina è fondamentale quando devi rimanerci al lavoro per un'intera giornata – ho già toccato
le 1.000 ore in pochi mesi!

 

Essendo specializzato in lavori stradali, l'escavatore gommato sembrava la scelta più adatta per le mie esigenze. Nel paese sono pochissimi gli operatori-titolari di escavatori gommati, e ora constato di ottenere molto più lavoro a noleggio e a un prezzo molto migliore rispetto a un cingolato – soprattutto con l'aggiunta del rotatore inclinabile Engcon e del sistema Leica" ha ribadito Richard.

 

"Sono stato contattato da Eoin della Levelling Equipment Services (LES) in merito al sistema Leica. Ci siamo poi incontrati e ho capito che il sistema di controllo 2D era il perfetto complemento per l'escavatore Hyundai e che poteva integrarsi benissimo con il rotatore inclinabile Engcon. Il servizio ricevuto dalla LES e in particolare da Eoin è stato straordinario – non possono fare a meno che elogiare il suo lavoro e l'attenzione ai dettagli."

 

Il sistema Leica 2D consente di formulare elevazioni e pendenze multiple, in qualsiasi direzione, senza dover resettare la macchina o l'altezza del laser. Il supporto integrato per il rotatore inclinabile fornito da iCON iXE2 consente all'operatore di ottenere indicazioni chiare sulla posizione attuale di inclinazione e rotazione in relazione al lavoro.

 

Richard ha proseguito: "Il mio lavoro si concentra in prevalenza sui potenziamenti infrastrutturali sotto forma di lavori stradali, progetti di ingegneria civile su vasta scala e simili. Alla luce di ciò, gran parte del lavoro che svolgo avviene in spazi confinati, per esempio ai lati di autostrade trafficate; ho pertanto bisogno di una macchina flessibile, reattiva e sicura il più possibile. Ecco perché ho specificato anche il sistema di telecamere Hyundai di monitoraggio a 360 gradi (AAVM), che raccomando a tutti. Mi è utilissimo quando sono indaffarato sul campo con tanta gente che lavora intorno nelle immediate vicinanze della macchina – questo sistema protegge loro e me! E grazie alla vista a 360 gradi e alla prospettiva a volo d'uccello sulle aree circostanti, è utile anche per scongiurare i danni che la macchina potrebbe subire nel lavoro in spazi angusti."

 

In merito al sistema Engcon, Richard ha detto: "Ero già consapevole dei benefici dei rotatori inclinabili, ma i dispositivi Engcon sono stati quelli che mi hanno fatto scoprire tutte le potenzialità di questi componenti. I benefici in termini di produttività di EC219 ho potuto apprezzarli di persona in un lavoro che ho completato nella Contea di Cork.

 

Facevo parte di un team impegnato in una serie di grandi lavori di drenaggio nella regione. Prima che il rotatore inclinabile arrivasse sul sito, la squadra sgomberava fra gli 80 e i 90 metri al giorno. Quando abbiamo iniziato a usare la Hyundai con il rotatore inclinabile installato, abbiamo aumentato il volume a più di 200 metri al giorno raddoppiandolo abbondantemente e riducendo vertiginosamente la quantità di tempo da trascorrere sul sito, con risparmi di manodopera apprezzabili."

 

Il rotatore inclinabile è dotato anche di comandi DC2, l'efficientissimo sistema di comando proporzionale Engcon, e di ePS integrato che consente a Richard di vedere esattamente l'area di scavo tramite il display del sistema di controllo della macchina in cabina.

 

Richard conclude: "Conosco alcuni operatori che sono riluttanti ad investire in sistemi sofisticati - soprattutto quelli che lavorano da soli. Ad ogni modo, posso sinceramente dire che l'investimento nel rotatore inclinabile Engcon e nel sistema 2D Leica a supporto del mio nuovo escavatore Hyundai si è dimostrato essere meritevole di ogni centesimo speso! Lavora più intelligentemente – non più duramente! Ora sono in grado di completare il lavoro più rapidamente, a uno standard anche più alto di prima."