Inizialmente, la società doveva fungere da ditta appaltatrice ecologica per lavori di recinzione e abbellimento del paesaggio, ma dopo si è espansa specializzandosi in opere di scavo, movimento terra e fondazioni con 12 impiegati a tempo pieno fissi, che spesso aumentano a più di 30 considerando i subappaltatori.

 

Tom è stato da sempre appassionato di macchine e macchinari, e l'ambizione di possedere una flotta di macchine propria era connaturata in lui. Per il primo incarico aziendale per la Nottingham City Transport, Tom prese a noleggio le macchine, ma avendo questo lavoro fruttatogli altri 11 incarichi, Tom decise di investire in mezzi propri.

 

La successiva espansione del parco macchine aziendale spinse l'azienda a fondare nell'aprile del 2018 una divisione di noleggio macchine a sé stante denominata True Plant Hire Ltd. Al momento della redazione della presente pubblicazione, il numero della flotta ammonta a 28 macchine e comprende fra l'altro 5 micro-escavatori e 5 escavatori da 13 ton.

 

La società ha recentemente allestito un nuovo piazzale dotato di ufficio di noleggio dove può essere soddisfatto qualsiasi specifico requisito di noleggio di macchine e attrezzi in un unico punto.

 

Scegliendo la Hyundai HX235LCR, la società ha appena investito nella sua macchina più grande fino ad oggi e in un nuovo marchio. Hyundai HX235LCR è una potente macchina compatta dal raggio di rotazione ridotto, dotata di una lama dozer di notevoli dimensioni. Jack Asher, operatore della True Plant da più di 18 mesi, riflette lo spirito giovane di quest'entusiasmante azienda. Jack ha solo 22 anni, ma pare abbia avuto grande influenza sulla decisione di scegliere la macchina coreana.

 

La nuova Hyundai è stata immediatamente messa all'opera presso una fattoria dove Jack ha potuto sperimentare la forza e l'affidabilità della sua nuova macchina in un lavoro di scavo per una nuova area compattata per un'attività di fornitura di tappeti erbosi nella periferia della città di Nottingham.

 

In merito alla decisione di acquistare una Hyundai, Jack dice: "Abbiamo avuto una HX220L come macchina dimostrativa dal nostro concessionario locale TBS Plant Ltd e per essere sincero ho apprezzato tutto di quella macchina. Hyundai ha notevolmente migliorato gli joystick sui modelli HX, che ora sono di qualità superiore, semplicemente perfetti!"

 

Jack ha continuato: "La potenza di scavo di questa macchina è impressionante, e per quanto ne sappia ha più potenza di qualsiasi altra macchina nella stessa classe; inoltre, la potenza di spinta nei lavori di sbancamento è più che fenomenale, la definirei bestiale!"

 

Varata nel 2016 con un peso di 24.000 kg (52,910lbs), la HX235LCR è spinta da un propulsore diesel sei cilindri Cummins QSB6.7 conforme alla normativa sulle emissioni Stage IV, capace di assicurare potenza erogata al top della classe di ben 136kw
(183 CV) @1.950 giri/min. Hyundai dichiara consumi di carburante migliorati del 10%
e un aumento in produttività del 5% rispetto ai precedenti modelli.

 

La macchina della True Plant è equipaggiata della combinazione standard monobraccio e avambraccio per una profondità di scavo massima di 6.700 mm e un raggio d'azione massimo a livello del suolo di 9.910 mm. La macchina è dotata di telaio portacingoli del tipo a X. Poggiando su pattini dei cingoli di 700 mm, con lunghezza dei cingoli di 4.404 mm per una larghezza totale di 3.090 mm, e impiegando 9 rulli inferiori e due rulli portanti superiori, l'operatore Jack riferisce che la macchina è saldamente piantata a terra e garantisce straordinaria stabilità per tutto il raggio operativo. La velocità di traslazione massima è di (alta / bassa) 5,5 km/h (3,5 mph) / 3,3 km/h (2,1 mph), mentre la velocità di rotazione si attesta sul rispettabile valore di 10,8 giri/min.

 

Come per tutte le Hyundai della serie HX, la cabina è un bel posto in cui trascorrere il turno di lavoro con tutti i comfort possibili che si possono desiderare. Nella dotazione standard è compreso un monitor del quadro strumenti a colori da 8 pollici (20,3 cm), interattivo, regolabile, con funzione di schermo tattile, che si raddoppia quando è selezionato il display della telecamera retrovisiva. Jack esprime anche il suo gradimento per gli ampi interni cabina, con abbondante spazio per gambe e piedi, bassi livelli di rumorosità, climatizzazione straordinaria, sedile confortevole con sospensione pneumatica e funzionalità Bluetooth per il telefono cellulare che al giorno d'oggi è indispensabile per tutti.

  

L'impianto idraulico migliorato Hyundai integra un'innovativa modalità Boom Float per un controllo ottimizzato nei lavori di livellamento, la modalità Fine Swing per un controllo ottimizzato del carico durante il brandeggio e velocità di ciclo fino al
13 percento più rapide rispetto ai precedenti modelli. HX235LCR è dotata anche di funzione IPC (Intelligent Power Control), ossia ottimizzazione della potenza computerizzata in base alle esigenze di carico, così come di una modalità Eco Breaker tramite cui l'operatore può selezionare il corretto flusso della pompa nei lavori con demolitori idraulici e altri attrezzi idraulici.

 

Questa nuova macchina ha chiaramente avuto già un forte impatto e Tom ha lasciato intendere che questa può essere la prima di molte altre, visto che lui è rimasto colpito non solo dalla Hyundai ma in egual misura dal concessionario TBS Plant Ltd e dal supporto che gli è stato assicurato.

 

Il team intorno a Tom ha uno spirito giovane e lungimirante, e a breve si uniranno due collaboratori di grande esperienza nelle vesti di amministratori: questa è un'attività nuova e ambiziosa che senza alcun dubbio farà molta strada.